VILLA LIBIA

Residenza | Padova

Ampliamento e Ristrutturazione dell’edificio esistente.
All’esterno del fabbricato sono state recuperate le facciate prestando particolare cura alla conservazione delle finiture di pregio originali. Nel prospetto est mediante la costruzione di setti in calcestruzzo rivestiti in legno naturale è stato realizzato un sistema di terrazze attribuendo in chiave contemporanea una maggiore complessità al prospetto neoclassico del fabbricato.

All’interno è stata effettuata la demolizione delle pareti portanti e divisorie per l’ottimizzazione e personalizzazione della distribuzione, realizzazione di rinforzi strutturali di sottofondazione, di pareti e solai, e impermeabilizzazione di tutto il piano interrato. La scala preesistente è stata demolita e ricostruita integrandola con un ascensore. In seguito ad un analisi dell’edificio sono stati sostituiti i pavimenti, i rivestimenti e gli intonaci vetusti. Esternamente è stato realizzato un isolamento a cappotto su pareti e manto di copertura. L’aspetto tecnologico ed energetico del fabbricato è curato mediante il rifacimento di tutti gli impianti, l’integrazione con sistemi di chiusura automatizzati, allarme e installazione di impianto fotovoltaico e pannelli solari. All’interno del fabbricato è stata infine realizzata la zona relax con piscina, sauna e palestra. Il tutto mantenendo inalterato lo stile neoclassico originale dell’abitazione abbinato a tutti i confort che le nuove tecnologie mettono a disposizione.

Progettista  arch. Gianluigi Leati | Anno 2010 – 2012

Durante il cantiere  ↓

A lavori terminati  ↓